Informazioni per la prevenzione dell'influenza aviaria

Pubblicato il 30 gennaio 2021 • Ambiente

In Europa e sul territorio nazionale si stanno individuando casi di influenza aviaria in volatili selvatici.

In Europa i focolai hanno colpito anche il pollame allevato, verosimilmente contagiato dai volatili selvatici infetti.

Al fine di prevenire l’introduzione del virus nella popolazione domestica abbiamo bisogno della tua collaborazione: occorre infatti proteggere tutti i volatili domestici dal contatto con i volatili selvatici, che possono essere infetti e possono trasmettere la malattia anche solo con le feci.

 

Ecco le regole da seguire Per approfondire consulta il sito dell’Az. Ulss 9 Scaligera, sezione veterinari: https://veterinari.aulss9.veneto.it/

 

In allegato la nota dell'Ulss9 e la cicolare del Ministero.

Nota Ulss9 Scaligera
Allegato formato pdf
Scarica
Circolare Ministero della Salute
Allegato formato pdf
Scarica